LINGUA | LANGUAGE

    HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

    I campi contrassegnati dall’asterisco (*) sono obbligatori

    Accetto le condizioni di utilizzo al trattamento dei dati personali

    Leggi la nostra Privacy Policy.

    INTERNATIONAL BACCALAUREATE® DIPLOMA PROGRAMME

    La scuola ha ottenuto il rilascio dell’attestato IBDP e dell’autorizzazione all’insegnamento IB dall’anno scolastico 2020/21 da parte dell’International Baccalaureate Organization® per garantire ai ragazzi un ciclo di studi completo.
    SCOPRI DI PIÙ

    CERCA NEL SITO

    LE SCUOLE WALDORF DEL TICINO
    La pedagogia Waldorf
    Storia della pedagogia Waldorf
    Waldorf nel mondo o Waldorf oggi
    Arte e artigianato
    Gli spazi scolastici, l’importanza dell’ambiente
    Le classi, i settenni
    Gli insegnanti
    I genitori
    Il sostegno economico alle scuole
    SCOPRI DI PIÙ
    Home  /  LIBRI  /  ELEMENTARI  /  I racconti dalla valle dei Mumin

    I racconti dalla valle dei Mumin

    CHF13.30

    di Tove Jansson
    dai 9 anni

    C’era una volta una bambina che aveva una nonna serena, un padre preso dalle sue sculture, amichette scontente, amici marinai burberi; negli anni, insensibilmente, questi personaggi hanno abbandonato la loro natura umana e sono diventati animali, che Tove Jansson ha disegnato e descritto. In questo libro gli animali stanno in un certo modo riprendendo le loro caratteristiche umane, perché vi vengono studiati a fondo i caratteri del solitario Tabacco, della nevrastenica Filifiocca, dell’Emulo desideroso di andare in pensione perché allora si è abbastanza vecchi per fare finalmente ciò che si vuole, di Papà Mumin che cerca di evadere dalla troppo tranquilla vita famigliare e di svelare il segreto dei lattei Fungarelli alla ricerca dei temporali. Tutti personaggi che abbiamo conosciuto nel “Cappello del Gran Bau”, in “Magia di Mezz’Estate” e “Magia d’inverno”. Nella Valle dei Mumin s’intrecciano vicende sempre più sottili, sotto la cappa del nuvoloso cielo nordico, fino al cupo grande mare selvaggio, alle isole nere, all’orizzonte che segna la fine del mondo.

    Esaurito

    Category: .Tag: .